Grande adesione al convegno Diritti Umani e Musica.

Gioventù per i Diritti Umani e Rete Cittadinanza e Costituzione hanno organizzato online il webinar “Musica per i Diritti Umani” con la collaborazione di ANAS Veneto.

Moderatori dell’evento:

  • Mauro Apperti, Referente di Gioventù per i Diritti Umani
  • Dott.ssa Anna Lisa Tiberio, Assessore all’Istruzione, Legalità e Lavoro del Comune di Villafranca di Verona e Coordinatrice Rete Cittadinanza e Costituzione

La dottoressa Anna Lisa Tiberio ha voluto portare testimoni che hanno realizzato percorsi altamente significativi, collegati alla musica e al mondo musicale, in quanto veicoli di valori trasversalmente universali:

  •  Alessandro Di Dio Masa  , Manager Musicale
  •  Mike Baker, Cantautore
  •  Giovari, Cantautore
  •  Filippo Pompei, Presidente dell’associazione “Future Is Now”
  •  Francesco Bitto, Portavoce Regionale A.N.A.S Veneto e Portavoce REASI
  • Giuseppe Venturini, Referente di Rete Cittadinanza e Costituzione UST Verona

Ecco le loro testimonianze:

  •  Il prof. Giuseppe Venturini ha illustrato di quanto sta facendo ed attuando in questo campo la Rete di Cittadinanza e Costituzione.
  •  Il dott. Francesco Bitto rievoca tutti i momenti in cui la musica è stata il motore propulsivo di attività tese a promuovere la solidarietà e ricorda il concerto dei giovani talenti villafranchesi  che hanno abbracciato in periodi particolarmente difficili gli studenti dell’Aquila e di Amatrice.
  • Dott. Filippo Pompei Presidente dell’Associazione Future is now ha fatto una disamina particolarmente interessante di come un progetto musicale possa contribuire a rendere innovativo un percorso interdisciplinare di Educazione Civica e di quali siano le azioni da intraprendere per potenziare i Licei musicali  e coreutici in Italia per non perdere talenti.
  • Il manager Alessandro Di Dio Masa ha  illustrato il periodo particolarmente difficile per chi lavora  nel settore musicale. Attraverso le voci di Mike Baker e Giovari hanno tramesso valori umani che mai si perderanno nel tempo. Con la speranza di ritrovarci tutti insieme con molti studenti in un Teatro perché si possa riscrivere una pagina del Libro di storia sui Diritti Umani come quella vissuta presso il Teatro Alida Ferrarini di Villafranca di Verona nella Giornata dei Diritti Umani quando numerosi testimonial hanno potuto coinvolgere i ragazzi attivamente su quanto le Istituzioni ogni giorno mettono in campo per far volare i veri valori alla base della Democrazia.

Gioventù per i Diritti Umani Internazionale (YHRI) è un’organizzazione non a scopo di lucro fondata nel 2001 per insegnare ai giovani di tutto il mondo i diritti umani, in particolare la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani. In  tal modo i giovani possono diventare sostenitori della tolleranza e della pace, in quanto, come scrisse l’umanitario L. Ron Hubbard “I diritti umani devono essere resi una realtà, non un sogno idealistico”. YHRI è ora cresciuta in un movimento globale di individui, gruppi e leader nazionali e comunitari che stanno diffondendo il messaggio di ciò che sono i diritti umani e di come implementarli e proteggerli. Gioventù per i Diritti Umani Internazionale fornisce inoltre materiale didattico sui diritti umani per le scuole e al di fuori dei tradizionali contesti educativi.

Related posts

Leave a Comment